2 marzo 2014

Cinque anni di blog - Giveaway #11: Le cose che sai di me di Clara Sánchez

Ultimo giveaway, lampo, occhio che avrete solo fino a domani a mezzanotte per iscrivervi!
Oggi vi regaliamo Le cose che sai di me di Clara Sánchez, da pochissimo nelle librerie italiane, romanzo con cui l'autrice spagnola si è portata a casa nientemeno che il Premio Planeta, il più importante riconoscimento letterario spagnolo.
Nessuna recensione a cui rimandarvi, stavolta, ma l'intervista telefonica della nostra Sakura all'autrice, pubblicata stamattina. Eccone un estratto:

«[Le mie protagoniste] hanno tutte in comune il fatto di essere coraggiose, di osare, sono tutte arrivate a un momento critico della loro vita in cui sta succedendo qualcosa di particolare e devono lanciarsi, essere coraggiose, guardare la vita in modo diverso. Questo tipo di eroismo quotidiano, quello di cui non si parla nei giornali, è per me molto commovente. I miei personaggi femminili sono persone normali, donne comuni, che in un determinato momento della loro esistenza diventano donne coraggiose.»

Potete trovare l'intervista completa a questo link.


Volete avere l'occasione di vincerlo? Compilate il form rispondendo alla semplice domanda, e uno tra voi potrebbe essere il fortunato lettore che lo riceverà a casa. Avete tempo fino alla mezzanotte del 3 marzo.
Se avete partecipato a più di un giveaway, completate anche il form in fondo al post per esprimere la vostra preferenza!


Il piccolo pezzo di cielo che si intravede dal finestrino è di un azzurro intenso. Patricia è sull'aereo che la sta riportando a casa, a Madrid. All'improvviso la sconosciuta che le è seduta accanto le dice una cosa che la sconvolge: "Qualcuno vuole la tua morte". Patricia è colpita da quella rivelazione, ma poi ripensa alla sua vita e si tranquillizza: a ventisei anni è realizzata, felicemente sposata e con un lavoro che la porta a girare il mondo. Niente può turbare la sua serenità. È sicura che quella donna, che dice di riconoscere le vibrazioni emanate dalle persone, si sbaglia. Eppure a Patricia, tornata alla routine di sempre, iniziano a succedere banali imprevisti che giorno dopo giorno si trasformano in piccoli incidenti. Incidenti che stravolgono le sue abitudini e il suo lavoro. Non può fare a meno di ripensare alla donna dell'aereo e alle sue parole. Parole che a poco a poco minano le sue certezze. Vuole sapere se è davvero in pericolo. Vuole scoprire chi desidera farle del male, e quando il sospetto cresce dentro di lei, inizia a guardarsi intorno con occhi diversi, dubitando delle persone che ha vicino. Sente che tutto il suo mondo sta crollando pezzo dopo pezzo, ma deve trovare il coraggio di resistere: la minaccia è più vicina di quanto immaginasse. Però deve essere pronta a mettere in discussione tutta la sua vita, a leggere dentro sé stessa. Perché anche la felicità ha le sue ombre...

Clara Sánchez ha raggiunto la fama mondiale con il bestseller Il profumo delle foglie di limone, in cima alle classifiche di vendita per oltre due anni. Con Garzanti ha pubblicato anche La voce invisibile del vento e Entra nella mia vita. È l'unica scrittrice ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli: il premio Alfaguara nel 2000, il premio Nadal nel 2010 e il premio Planeta nel 2013 con Le cose che sai di me.


Le cose che sai di me di Clara Sánchez
Garzanti, collana Narratori stranieri, 2014
Rilegato, sovraccoperta, 18.60 Euro






Vi lasciamo con l'elenco dei giveaway di questa settimana e il form da compilare nel caso in cui vogliate esprimere le vostre preferenze:
#1: Enfer di Fabrizio Corselli
#2: Il portiere e lo straniero di Emanuele Santi
#3: Collettivo Zampalù di Federico Bagni
#4: L'incanto di cenere di Laura MacLem
#5: L'erba del diavolo di Fabrizio Fondi
#6: Non temere e non sperare di Yehoshua Kanez
#7: Giallo di zucca di Gaia Conventi
#8: Le stanze buie di Francesca Diotallevi
#9: CyberTokyo di Antonella Monterisi
#10: Wanted di Lavie Tidhar
#11: Le cose che sai di me di Clara Sánchez

3 Commenti a “Cinque anni di blog - Giveaway #11: Le cose che sai di me di Clara Sánchez”

  • 2 marzo 2014 16:04

    Ciao, son sempre io che rompo! :-)
    Credo sia scattata in automatico, come ieri, l'opzione che chiede il login... questa volta nel riquadro dove esprimere le nostre preferenze...insomma non mi ci fa accedere... c'è come ieri la scritta che dice di chieder l'autorizzazione ecc...

  • 2 marzo 2014 20:30
    sakura87 says:

    Sistemato. L'anno prossimo cercheremo qualcosa di meglio di Google Docs!

  • 3 marzo 2014 14:50

    Partecipo anche io!!!:)

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates