16 luglio 2015

"Va', metti una sentinella": a novembre l'edizione italiana del sequel de "Il buio oltre la siepe"

Va', metti una sentinella. Questo il titolo - letterale ma un po' cacofonico - dell'edizione Feltrinelli di Go Set a Watchman, uscito martedì 14 in lingua inglese. Scritto qualche anno prima del celeberrimo Il buio oltre la siepe (To Kill a Mockingbird), sembra che l'editore Harper Collins gli avesse piuttosto preferito il lungo flashback dell'infanzia della protagonista Scout Finch: la recente scoperta del romanzo in una cassetta di sicurezza ha generato nel pubblico più di qualche ragionevole dubbio, ma di una cosa siamo certi: date le aspettative e l'importanza di Harper Lee nella storia della letteratura americana sarà il caso letterario dell'anno.
Cosa dobbiamo aspettarci da questo libro, che uscirà nelle librerie italiane per la fine di novembre? Una grossa disillusione, pare, perché rivelerà i lati oscuri di Atticus Finch, uno dei personaggi letterari che più hanno incarnato giustizia, saggezza e coraggio. Nel sequel de Il buio oltre la siepe ritroviamo infatti l'avvocato ormai settantenne e affetto da artrite, apertamente razzista, e resiliente ai cambiamenti in atto nella società.
Scritto in terza persona, Va', metti una sentinella narra il ritorno di una Scout ventiseienne nel paese natale di Maycomb, dove dovrà fare i conti ancora una volta, e ben più dolorosamente in quanto sostenute da due persone a lei molto vicine, con ideologie di segregazione razziale. Un quadro disorientante per tutti quei lettori che hanno amato la figura dell'integerrimo Atticus Finch e il lirismo del primo incontro dei piccoli Jem e Scout con le ingiustizie della società.



Va', metti una sentinella - Harper Lee
Traduzione di Vincenzo Mantovani
Collana I Narratori, Feltrinelli

Dal sito Feltrinelli:
2015, un evento culturale di portata mondiale: Feltrinelli Editore acquisisce i diritti e pubblica Va’, metti una sentinella, il primo romanzo di Harper Lee.
Scritto a metà degli anni cinquanta, Va’ metti una sentinella è il romanzo che Harper Lee aveva proposto al suo editore prima de Il buio oltre la siepe.
Lo si dava per disperso, ma è stato ritrovato in una cassetta di sicurezza nel 2014. Va’ metti una sentinella è un grande romanzo a sé stante, ma anche un testo dove i lettori potranno scoprire cosa è successo ai loro eroi vent’anni dopo, in un’America diversa, attraversata da brusche trasformazioni politiche.

2 Commenti a “"Va', metti una sentinella": a novembre l'edizione italiana del sequel de "Il buio oltre la siepe"”

  • 17 luglio 2015 10:59
    Katerina says:

    Non so, forse se era in una cassetta di sicurezza non pubblicato un motivo c'era. Mi convinco sempre di più a non comprarlo @_@

  • 19 luglio 2015 16:54

    La paura di rimanere delusi dopo aver letto quel capolavoro c'è.

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates