30 agosto 2014

G.R.A. Cronache dal Raccordo - Gianluca Gemelli

Personaggi bizzarri e marginali si rincorrono, traffico permettendo, mentre le loro vicende si intersecano e si completano in quindici racconti, legati tra loro a formare un romanzo corale, in cui la vera protagonista è la periferia di Roma dei giorni nostri. Paolo non può sottrarsi al doloroso appuntamento con la sua nemesi... una piscina! Chiara vuol risolvere un mistero legato agli ultimi giorni di vita di suo marito. Stefano si perde imprevedibilmente in una landa desolata che non può essere lì, eppure c’è. Nico e Cefalo progettano un’improbabile rapina, ma dopo un inseguimento ad auto ferme causa ingorgo, vengono catturati grazie a un carabiniere dotato di un super... naso. Un innocuo professore di storia sa di dover salvare il mondo da un terribile complotto di matrice indiana. Claudio e Donato, musicisti falliti, incontrano un misconosciuto mito degli anni sessanta, e la loro vita cambia, sì, ma in modo imprevedibile...

Recensione

Per quanto sia in genere d’accordo con coloro che non amano i racconti asserendo che manchino di respiro, questi scritti da Gemelli risultano godibili. Sono quindici storie vivaci e scorrevoli con contenuti molto diversi tra loro. Non tutti i racconti, naturalmente, hanno lo stesso spessore, tuttavia hanno un ritmo sempre sostenuto e sono intessuti dalla simpatica ironia dell’autore risultando per ciò stesso apprezzabili.
Il filo conduttore che dovrebbe unirli, quello del raccordo autostradale (G.R.A. = Grande Raccordo Anulare), è molto labile e, a parte qualche eccezione, non possono ritenersi collegati fra loro, ma ciò niente toglie al piacere della lettura.
Sarebbe troppo lungo e ripetitivo recensire i quindici racconti che trattano le situazioni più svariate e mi limito pertanto a commentare quello che ho trovato più avvincente e curioso: si tratta di Street view, ove si racconta di una vedova cui un'amica, navigando su internet,  riferisce di aver visto camminare lungo una via il defunto marito. Questi era morto alcuni mesi prima investito sulle strisce pedonali da un pirata della strada. Naturalmente il video è antecedente alla scomparsa del coniuge, ma alla vedova sorge la legittima curiosità di conoscere il motivo per cui il marito si fosse recato in quella via che si trova a considerevole distanza dal posto di lavoro e dalla sua abitazione. Il mistero si acuisce quando l’ex datore di lavoro nega che quel giorno il coniuge si fosse assentato dall'ufficio. La donna è sicura che colui che ha visto fosse proprio suo marito e si chiede che ragione possa avere il datore di lavoro per mentire. E' possibile che copra una relazione del marito per un principio di solidarietà tutta maschile?
Non sarebbe il primo romanzo giallo in cui si scopre,  alla morte del coniuge, che egli conduceva una doppia vita. Nella realtà, in genere, succede molto prima. Naturalmente in queste storie il vedovo o la vedova non si danno pace fino a quando non saranno riusciti a mettere a nudo la personalità nascosta del coniuge defunto e a scoprire l'intera verità. Mi ricordo addirittura di aver visto un film, proiettato anche più volte in tv, in cui i protagonisti devono constatare, loro malgrado, dopo un incidente aereo in cui erano rimaste vittime i rispettivi coniugi, che essi erano legati da lungo tempo da una relazione. Le indagini conducono i coniugi superstiti a conoscersi, apprezzarsi e, infine, per la legge del contrappasso, ad innamorarsi reciprocamente.
Niente di tutto questo si ritrova nella storia immaginata da Gemelli. Il suo racconto è molto più realistico dei vari film o libri e il finale prenderà una strada molto diversa da quelli cui siamo stati abituati: sarà quella che, in un ipotetico caso analogo, quasi tutti saremmo indotti a intraprendere e che deriva probabilmente dal grado di maturità e rassegnazione di ognuno.

Giudizio:

+4stelle+

Dettagli del libro

  • Titolo: G.R.A. Cronache dal Raccordo
  • Autore: Gianluca Gemelli
  • Editore: Photocity Edizioni
  • Data di Pubblicazione: 2014
  • ISBN-13: 9788866825791
  • Pagine: 271
  • Formato - Prezzo: Brossura- Euro 12,00

2 Commenti a “G.R.A. Cronache dal Raccordo - Gianluca Gemelli”

  • 1 settembre 2014 17:12
    ProfG says:

    Grazie, Emerson!

  • 6 settembre 2014 08:13
    emerson says:

    E' stato un piacere.

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates