22 novembre 2011

L'amore non guasta - Jonathan Coe

Robin si è laureato a Cambridge ma da oltre quattro anni sta preparando il dottorato a Coventry. Un male oscuro sembra consumarlo, forse il ricordo di un amore lontano e mai dichiarato che lo tortura come il primo giorno. Intorno a questo male e alla tesi di dottorato di cui nessuno ha mai visto una sola riga, monta un clima di catastrofe imminente. Basterebbe un "tocco d'amore", forse.



Recensione

Secondo romanzo di Jonathan Coe e anteprima di quel che sarà il resto della sua produzione più famosa. A leggere questo romanzo solo dopo aver letto gli altri, invertendo l'ordine cronologico, si perde un po' il gusto della lettura: già scritto, e pure meglio. Inevitabile.

Ciò però non deve togliere a questo breve romanzo i suoi meriti, fosse solo perché rappresenta la miccia che ha fatto deflagrare il talento di Coe. Di lui c'è già tutto, o quasi: la critica sociopolitica (i tanto contestati anni Ottanta della Thatcher), personaggi giovanili, il mondo dell'università, le relazioni umani, le complicazioni degli affetti, compresi quelli omosessuali, i giochi narrativi metatestuali.

Robin, protagonista indiscusso del romanzo, per quanto parli sempre per voce degli altri, è un giovane terribilmente disilluso, incompreso, fuori dal mondo; un uomo che, nella vita, ha sbagliato tutti i tempi. Attorno a lui si muove una galleria di personaggi non meno caratterizzati, tutti, in un modo o nell'altro, legati tra loro dalla figura di Robin e dai suoi quattro racconti.

Un assaggio, dunque, ma nulla di più.

Giudizio:

+3stelle+

Dettagli del libro

  • Titolo: L'amore non guasta
  • Titolo originale: A Touch Of Love
  • Autore: Jonathan Coe
  • Traduttore: D. Scarpa
  • Editore: Feltrinelli
  • Data di Pubblicazione: 2003
  • Collana: Universale economica
  • ISBN-13: 9788807817090
  • Pagine: 186
  • Formato - Prezzo: Brossura - 7,50 Euro

1 Commenti:

  • 22 novembre 2011 15:46
    loveandbooks says:

    la trama mi ispira, credo che lo leggerò anche se forse non è il più rappresentativo. Grazie!

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates