4 settembre 2011

Premio letterario "Italo Calvino", venticinquesima edizione

Buonasera a tutti i nostri lettori,
vi segnaliamo il bando di un prestigioso concorso letterario, giunto quest'anno alla venticinquesima edizione: si tratta del Premio letterario Italo Calvino.

Il Premio è nato a Torino nel 1985, poco dopo la morte di Italo Calvino, per iniziativa di un gruppo di estimatori e di amici dello scrittore (tra gli altri, Norberto Bobbio, Natalia Ginzburg, Lalla Romano). L'intenzione è stata quella di riprenderne e raccoglierne il ruolo di talent-scout di nuovi autori: Calvino, com'è noto, svolgeva lavoro editoriale per l'Einaudi (ne è testimonianza il volume I libri degli altri, Einaudi, 1991).
Di qui l'idea di rivolgersi agli scrittori esordienti e inediti, per i quali non è facile trovare il contatto con le case editrici, prima ancora che con il pubblico.
Il Premio si propone, in breve, come una sonda gettata nel sommerso della scrittura e come interfaccia tra questo universo e il mondo dell'editoria, del pubblico e della critica.[...]

Dal sito dedicato al concorso:

1) L’Associazione per il Premio Italo Calvino in collaborazione con la rivista “L’Indice” bandisce la venticinquesima edizione del Premio Italo Calvino.
2) Si concorre inviando un’opera inedita di narrativa in lingua italiana: romanzo, racconto o raccolta di racconti, in ogni caso di lunghezza non inferiore alle 30 cartelle editoriali (per cartella si intendono 2000 battute spazi inclusi).
Si precisa che l’autore non deve aver pubblicato nessun’altra opera narrativa in forma di libro autonomo presso case editrici a distribuzione nazionale. Sono ammesse le pubblicazioni su Internet, su riviste o antologie. Nei casi dubbi: edizioni a pagamento, edizioni locali, edizioni a cura di associazioni culturali o di enti locali, è necessario rivolgersi alla Segreteria del Premio. Qualora intervengano premiazioni o pubblicazioni dopo l’invio del manoscritto, si prega di darne tempestiva comunicazione.
3) L'ammissione di opere premiate in altri concorsi verrà valutata con giudizio insindacabile dall'Associazione. In tali casi è dunque necessario rivolgersi alla Segreteria del Premio prima di inviare il materiale.
4) Le opere devono essere spedite alla Segreteria del Premio presso l’Associazione Premio Italo Calvino c/o “L’Indice”, via Madama Cristina 16, 10125 Torino, entro e non oltre il 15 ottobre 2011 (fa fede la data del timbro postale) in plico raccomandato, in duplice copia cartacea dattiloscritta ben leggibile (corpo 12, stampato su una sola facciata e non fronte-retro). Le opere devono inoltre pervenire anche in copia digitale su CD recante titolo e nome dell'autore, in formato word o pdf. Il CD dovrà essere allegato al pacco contenente le copie cartacee. E' bene che il testo non sia rilegato con spirale.
I partecipanti dovranno indicare sul frontespizio del testo il proprio nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, e-mail, data di nascita, e riportare la seguente autorizzazione firmata: “Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi della L. 196/03”.
Per partecipare si richiede di inviare per mezzo di vaglia postale (intestato a “Associazione per il Premio Italo Calvino”, c/o L’Indice, Via Madama Cristina 16, 10125 Torino) euro 60,00 che serviranno a coprire le spese di segreteria. I manoscritti non verranno restituiti.
Qualora il testo superi le 300 cartelle la quota di partecipazione sarà di 100 euro.
5) I finalisti si impegnano in caso di pubblicazione del manoscritto con cui hanno concorso al Premio Calvino 25a edizione, a far stampare sulla copertina del libro stesso (o su apposita fascetta) la dicitura: Vincitore\Finalista Premio Calvino 2012.
6) Saranno ammesse al giudizio della Giuria le opere selezionate dal Comitato di Lettura dell’Associazione per il Premio Italo Calvino. I nomi degli autori e i titoli delle opere finaliste saranno resi pubblici (anche in rete) in occasione della premiazione.
7) La Giuria è composta da 4 o 5 membri, scelti dai promotori del Premio. La Giuria designerà l’opera vincitrice, alla quale sarà attribuito un premio di euro 1.500,00. “L’Indice” si riserva la facoltà di pubblicare un estratto dell’opera premiata e delle eventuali opere segnalate dalla Giuria. I diritti restano di proprietà dell’autore.
L’esito del concorso sarà reso noto entro il mese di maggio 2012 mediante un comunicato stampa e la pubblicazione sulla rivista “L’Indice”.
8) Ogni concorrente riceverà entro la fine di giugno 2012 – e comunque dopo la Cerimonia di premiazione – via e-mail o per posta, un giudizio sull’opera da lui presentata.
9) La partecipazione al Premio comporta l’accettazione e l’osservanza di tutte le norme del presente regolamento. Il Premio si finanzia attraverso la sottoscrizione dei singoli, di enti e di fondazioni.
Per ulteriori informazioni si può telefonare il venerdì dalle 9.30 alle 16.00 al numero 011.6693934, o scrivere all’indirizzo e-mail: premio.calvino@tin.it

Buona fortuna a tutti gli eventuali partecipanti!


1 Commenti:

  • 3 gennaio 2012 22:54
    Anonimo says:

    trovo utili le informazioni, è giunta l'ora di tirare il mio libro dal cassetto, grazie mille

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates