4 luglio 2016

2016: Nuovi adattamenti cinematografici in arrivo nei prossimi mesi (parte II)

Avete visto qualcuno dei film che vi abbiamo segnalato a gennaio? Vi siete lasciati conquistare dall'ipnotica ricostruzione di Amleto di Justin Kurzel o divertire dal beffardo mash-up di Orgoglio e pregiudizio e zombie? Ecco un'altra carrellata di film "da leggere" che potremo vedere al cinema nella seconda metà dell'anno.


A luglio arriverà nelle sale The Legend of Tarzan, ennesimo adattamento del celeberrimo romanzo per ragazzi Tarzan delle scimmie del 1912.
La storia di Lord Greystoke, salvato e allevato dalla gorilla Kala e cresciuto tra le scimmie, viene rielaborata da David Yates, regista dei film di Harry Potter da L'Ordine della Fenice in poi, in un sequel: Tarzan (Alexander Skarsgård, la star svedese venuta alla ribalta per il suo ruolo nella serie tv True Blood), che ha da molti anni lasciato la giungla e conduce una vita aristocratica insieme all'amata moglie Jane, viene inviato in Congo quale emissario del Parlamento, ignaro di far parte di un complotto omicida orchestrato dal corrotto capitano Leon Rom (Christoph Waltz). Nel cast anche il prolifico attore Samuel L. Jackson.




Annunciato già nel 2006 e rinviato più volte, arriva finalmente a luglio nei cinema italiani, diretto da Tod Williams, il film horror postapocalittico Cell, tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King e di cui l'autore stesso ha scritto la sceneggiatura.
Un misterioso segnale, lanciato attraverso la rete telefonica, fa regredire a uno stato bestiale chiunque, al momento dell'emissione, fosse al cellulare. I superstiti, minacciati dalle orde delle vittime in preda alla follia animalesca, tentano di riorganizzarsi per sopravvivere: Clay Riddel (John Cusak), scampato al disastro, si mette sulle tracce del figlio, accompagnato da Tom McCourt (Samuel L. Jackson) e dalla giovane Alice Maxwell (Isabelle Fuhrman).




Attesissimo per settembre è Io prima di te diretto da Thea Sharrock, tratto dall'omonimo libro di Jojo Moyes e interpretato da Emilia "Daenerys Targaryen" Clarke e Sam Claflin (Biancaneve e il cacciatore, Posh).
Louisa Clark, ventisei anni, vive in una cittadina della campagna inglese, divisa tra il lavoro come cameriera in un piccolo locale e il fidanzato Patrick. Tutte le sue certezze vengono messe a dura prova quando perde il lavoro e si ritrova assistente del ricco Will Traynor, sulla sedia a rotelle per via di un terribile incidente.


Sempre per settembre è prevista la nuova trasposizione cinematografica di Ben Hur, per la regia di Timur Bekmambetov, una versione maggiormente fedele, pare, all'omonimo romanzo del 1880 di Lew Wallace.
Il nobile Giuda Ben-Hur, interpretato da Jack Huston (Boardwalk Empire, American Hustle), viene accusato ingiustamente di aver tentato di assassinare il suo amico d'infanzia, nonché fratello adottivo, Messala (Toby Kebbell, I Fantastici Quattro). Venduto come schiavo, addestrato dal vecchio sceicco Ilderim (Morgan Freeman), Ben Hur cercherà la sua vendetta verso il fratello adottivo.




Altro adattamento cinematografico in arrivo semmpre a settembre, diretto da Tim Burton, è La casa per bambini speciali di Miss Peregrine: il sedicenne Jacob Portman (Asa Butterfield, Hugo Cabret, Il gioco di Ender) si ritrova a lavorare per una misteriosa donna, Miss Peregrine (Eva Green), su un'isola. La donna si prende cura di un gruppo di bambini con poteri speciali, proteggendoli da alcune orribili creature, gli Hollow, che vogliono distruggerli.
Nel cast anche (ancora una volta) Samuel L. Jackson, Judi Dench e Rupert Everett.

Passiamo a ottobre, dove ci attendono al cinema gli adattamenti di due bestseller: il primo è La ragazza del treno, thriller psicologico di Paula Hawkins rimasto nelle classifiche di vendita italiane (e mondiali) per mesi, riadattato da Tate Taylor (regista, tra gli altri, di The Help).
Ogni giorno Rachel Watson (Emily Blunt), da poco divorziata, prende il treno per andare al lavoro a New York. Ogni giorno il treno passa davanti alla casa in cui viveva con l'ex marito Tom, e che adesso lui divide felicemente con la nuova moglie Anna e il figlio. Poche case più in là vivono Megan e Scott Hipwell, di cui invidia la felicità. Ma un giorno Rachel vede qualcosa di scioccante, e quando Megan scompare viene coinvolta in qualcosa di più grande di lei.

L'altro è Inferno di Dan Brown, autore da 150 milioni di copie vendute, giunto alla terza trasposizione cinematografica dei suoi libri dopo Il codice da Vinci e Angeli e demoni.
Lo scrittore Robert Langdon (Tom Hanks) si risveglia a Firenze in un ospedale, vittima di un'amnesia e di una caccia all'uomo che non riesce a spiegarsi. Insieme alla dottoressa Sienna Brooks (Felicity Jones, Hysteria, La teoria del tutto) si ritroverà a indagare sui segreti della Divina Commedia.

Chiudiamo in grande con un film atteso con ansia dai fan: il 17 novembre 2016 arriverà infatti nelle sale Animali fantastici e dove trovarli, tratto dall'omonimo libricino di J.K. Rowling.
Il film è il primo capitolo di una trilogia spin-off, diretta ancora una volta da David Yates, ambientata nello stesso universo di Harry Potter e incentrata sulla figura del "magizoologo" Newt Scamandro. Nel 1926 Newt, eccentrico mago che si trova più a suo agio con gli animali che non con le persone interpretato dal premio oscar Eddie Redmayne, arriva a New York per incontrare il Congresso Magico degli Stati Uniti d'America. Ma un No-Maj (termine americano per "babbano") causa la fuga di alcune creature magiche dalla sua valigetta, rischiando di minare le già compromesse relazioni tra il mondo magico e quello babbano.

1 Commenti:

  • 4 luglio 2016 14:53
    LadyCooman says:

    Non vedo l'ora di vedere Animali fantastici <3 <3 <3 Sono curiosa per Io prima di te e ora inizio a leggere Cell, sono andata in fissa con Stephen King XD La ragazza del treno non l'ho finito perchè non mi stava piacendo :/
    Buone letture e buoni film ;)

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates