14 aprile 2013

Il maggio dei libri 2013, Leggere fa crescere

Dal 23 aprile al 31 maggio torna per il terzo anno consecutivo Il Maggio dei libri, campagna promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l'Associazione Italiana Editori. La campagna è volta a promuovere il valore della lettura, attraverso eventi e manifestazioni che sperano di portare i libri fuori dalle scuole e dalle accademie nella speranza di conquistare chi di regola non legge.


Dal sito ufficiale della campagna:

Quest'anno sono tre i claim scelti per rappresentare e accompagnare l'iniziativa: Parti con noi, Fuggi con noi e Abbuffatevi, tutti scaricabili nell’area download. Tre suggestioni – testuali, grafiche, ideali – che sottintendono lo spirito dell'intera campagna e lo straordinario potenziale dei libri e della lettura: strumenti che permettono di rimettersi in movimento, di evadere dalle prigioni spesso un po' troppo grigie del quotidiano e di nutrire virtuosamente la propria mente.

Il sito propone un ampio numero di eventi in tutta Italia legati alla lettura e alla cultura (388, in continuo aumento). Tra questi - e vi invitiamo a consultarli tutti per scoprire quelli più vicini a voi - vi segnaliamo il Libroscambio a Prato, che prevede di 'liberare' i propri libri in un'area apposita dove chiunque possa accedervi per impadronirsene, In mostra - Tropico dello scandalo Henry Miller e Feltrinelli: storia di una guerra, sul 'caso' Henry Miller e sulla sua coraggiosa pubblicazione italiana da Feltrinelli nel 1962, ma anche il Maggio Dantesco a Conegliano, il Bosco letterario a Ruvo di Puglia Trani, l'incontro sul Realismo Magico a Roma attraverso l'analisi di alcuni autori, o l'Asta di libri doppi o donati organizzata dalla biblioteca di Scarperia.

La maggior parte degli eventi sono rivolti ai più piccoli, e per il momento sono pochi quelli strettamente letterari, come incontri con gli autori, reading per adulti e spazi di discussione. Il programma, però, è ancora in aggiornamento, ed è possibile aderire personalmente alla campagna organizzando e segnalando un evento dedicato alla promozione della lettura. Per cui, se avete contatti con librai o proprietari di spazi pubblici adatti (come i caffè letterari, per esempio), mettetevi in gioco e collaborate attivamente alla diffusione della lettura!


Contatti:
Il sito ufficiale della campagna
La pagina Facebook
Il profilo Twitter

1 Commenti:

  • 14 aprile 2013 22:02
    Salomon Xeno says:

    Interessante. Ho appena scoperto un sacco di eventi intorno a me, anche... ehm... anche a tema "mobili". Uh? Ma anche altri molto interessanti!
    Grazie per la segnalazione.

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates