15 settembre 2011

Giveaway: "Il domani che verrà" e "Wicked Lovely"

Come sapete, noi della Stamberga non siamo soliti organizzare giveaway. Questa volta, però, per varie motivazioni ci troviamo con alcune copie che abbiamo la possibilità di mettere in palio, e lo facciamo in un'unica occasione.
Le copie in questione sono tre, gentilmente offerte dalla Fazi Editore: due de Il domani che verrà di John Marsden, e una della graphic novel Wicked Lovely – I racconti del deserto 1 di Melissa Marr. Di entrambe le opere in oggetto vi presentiamo le schede, in ogni caso le recensiremo a breve.

Entrambi i giveaway si chiuderanno alla mezzanotte di giorno 30 settembre, e l'estrazione dei tre vincitori avverrà il giorno successivo. E' possibile, naturalmente, iscriversi a entrambi, ma occorrono tre requisiti per poter partecipare:

  • Essere followers pubblici del blog (e non perché vogliamo costringervi a seguirci, ma perché ci piace pensare che così sia più probabile che il libro vada a un lettore del blog e non a uno sconosciuto capitato per caso nella pagina del giveaway da Google);
  • Commentare questo post in cui dichiarate di voler partecipare specificando se siete interessati a uno o a entrambi i libri (un commento di senso compiuto, e solo uno a persona -al momento dell'estrazione controlleremo gli indirizzi IP e sarà escluso qualsiasi furbetto);
  • Compilare il/i form (a seconda che vogliate partecipare a una o a entrambe le estrazioni) con i dati richiesti.

Nel caso in cui il vincitore estratto non abbia adempiuto a uno dei punti precedenti, procederemo senza avvertire a una nuova estrazione.
Vi lasciamo alle schede e ai form, e buona fortuna!



***


John Marsden
Il domani che verrà

Finalmente in libreria il primo episodio della saga “The tomorrow series” che ha già venduto nel mondo più di 6 milioni di copie. Caso editoriale australiano, amato dal pubblico e acclamato dalla critica, in America è pubblicato dalla casa editrice di Harry Potter ed è stato inserito dall’American Library Association tra i 100 migliori libri del ventesimo secolo. Il governo svedese lo ha considerato il più efficace manifesto d’invito alla lettura. Il domani che verrà è ora anche un film, nelle sale italiane dal 4 novembre 2011, verrà distribuito da Eagle Pictures, la casa di distribuzione che ha portato in Italia i film della saga di Twilight. Vincitore di 5 AFI Award, i prestigiosi Oscar australiani, diretto dallo sceneggiatore australiano Stuart Beattie, al suo esordio dietro la macchina da presa, Tomorrow, When the War Began, questo il titolo originale della pellicola, vedrà sul set Rachel Hurd-Wood, Lincoln Lewis e Phoebe Tonkin. 27 milioni di dollari australiani il costo, per una saga che ha già messo in cantiere il sequel, annunciato per il 2012.

Sullo sfondo di un avveniristico scenario da Terza Guerra Mondiale, i giovani protagonisti esplorano la natura della paura e della violenza e scoprono il coraggio di lottare per il loro futuro.
Da qualche parte, là fuori, Ellie e i suoi amici si stanno nascondendo. Sono sotto shock, terrorizzati, soli. Non hanno armi, solo il loro coraggio. Non possono contare su nessuno, solo su se stessi. Non gli rimane più nulla, solo la loro amicizia. Il loro paese è stato invaso. Le loro famiglie sono state impriogionate. Otto ragazzi sfideranno l’inferno per riconquistare il loro futuro.
Australia, contea di Wirrawee. Nella campagna vicino Melbourne la vita scorre lenta e monotona, ma otto ragazzi hanno trovato un modo di sconfiggere la noia che li assale ogni estate: una gita nella natura selvaggia del bush australiano. Macchina, bagagli, tende, provviste, tutto è pronto per una nuova avventura. Hell è la loro destinazione: una radura luminosa e isolata che sarà la loro casa per una settimana, un paradiso chiamato Inferno. Davanti al fuoco a raccontarsi storie, a scambiarsi i primi baci e leggere classici di altri tempi, gli otto ragazzi non sanno che al loro ritorno la vita non sarà più la stessa. Le loro case vuote, i loro animali domestici morti, un’aurea di desolazione che avvolge ogni cosa. L’Australia è stata occupata dalle forze militari, i cittadini sono stati rinchiusi in prigione: tra i detenuti ci sono i loro genitori, i loro fratelli e sorelle. Affrontando paure e indecisioni, gli otto ragazzi decidono di combattere, sapendo di essere i soli nelle cui mani c’è ancora una possibilità di salvezza, di riprendersi il loro domani.


John Marsden è nato in Australia nel 1950. I suoi romanzi sono stati tradotti in 13 lingue. Vive vicino Melbourne: preside di un liceo locale, si divide tra l’insegnamento e la scrittura.




Melissa Marr
Wicked Lovely. I racconti del deserto
Volume I – Un rifugio sicuro


Arriva finalmente la graphic novel ispirata alla serie di “Wicked Lovely” che in Italia ha già conquistato più di 60.000 lettori e che è stata considerata tra i migliori libri per ragazzi dalla ABC (Associazione di librai per ragazzi) e dall’American Library Association. I racconti del deserto, primo volume di una trilogia, presenta in versione illustrata un mondo ricco di riferimenti alle leggende della tradizione celtica sul Piccolo Popolo, riportandoci nelle ambientazioni e nei luoghi che hanno fatto innamorare i lettori di Melissa Marr.

Il deserto è lontano dai giochi di potere delle Corti Fatate, e Rika non potrebbe esserne più felice. Prima mortale ora essere fatato, Rika vive in solitudine e rifugge il contatto con gli esseri umani, sfruttando la dote di rendersi invisibile. Poi incontra Jayce, d’animo creativo e gentile, l’ultima persona da cui Rika vorrebbe nascondersi. Ma a dispetto di qualsiasi aspettativa, la solitudine confortante in cui vive verrà turbata dall’arrivo inatteso di altri esseri fatati, che imporranno a Rika nuove e faticose rivoluzioni.

Melissa Marr, nata nel 1972, vive con il marito e i due figli vicino la città di Washington DC. Prima di dedicarsi completamente alla scrittura ha insegnato gender studies e ha tenuto corsi sul folklore e sulla tradizione del Piccolo Popolo. Dopo il suo romanzo d'esordio Wicked Lovely, Fazi Editore ha pubblicato Ink Exchange (2008), Fragile Eternity (2009) e Radiant Shadows (2011).



25 Commenti a “Giveaway: "Il domani che verrà" e "Wicked Lovely"”

  • 16 settembre 2011 00:13
    susina says:

    wow bellissimissimo GA!!!!!!!! partecipo ad entrambi, per la graphic novel perchè non ne ho mai letta una e perchè la marr mi ha sempre affascinato ma non ho mai letto i suoi romanzi.
    e per il domani che verrà perchè è il libro di questo autunno!!! c'è così tanta aspettativa che non sono in me dalla voglia di leggerlo!
    incrocio le dita
    baci susi

  • 16 settembre 2011 00:42
    cockerina says:

    ciao! sono una follower da molto tempo, leggo le recensioni e ho voglia di leggere un nuovo libro avvincente!
    spero di vincere perchè potrei regalare uno dei due libri a mio figlio di 14 anni che come me, ama la lettura... penso che il libro sia il migliore amico dell'uomo, pane per la mente, fonte di stimoli positivi, e in assoluto la migliore compagnia!! :))
    grazie di questa opportunità!!
    Caterina

  • 16 settembre 2011 00:48
    cockerina says:

    ah! dimenticavo, per abitudine metto il link dei give away nel mio blog:
    http://leminisdicockerina.blogspot.com/

    lo farò anche adesso, così spero di fare una cosa gradita a voi...
    grazie ancora!
    Caterina

  • 16 settembre 2011 00:56

    Desidero partecipare ad entrambi i giveways. Tutti e due i volumi sembrano interessanti, anche se così diversi. Da una parte il libro di Marsden ripropone il tema dei sopravvissuti, ma in un contesto inedito, quello australiano, dall'altra la graphic novel pare narrare una storia delicata e divertente.

  • 16 settembre 2011 14:16
    Vale86 says:

    Bella iniziativa :) sono interessata a Wicked lovely: amo le graphic novel!

  • 16 settembre 2011 14:52
    Giav93 says:

    fantastici GA, adoro tutti i prodotti della Fazi, soprattutto queste ultime uscite fantasy *___* E' un'estate all'insegna delle letture distopiche, per questo leggerò di certo il "domani che verrà", così come Wicked Lovely, che sembra molto dolce e piacevole **

  • 16 settembre 2011 16:54
    Rowan says:

    Partecipo volentieri ad entrambi i giveaway: Il domani che verrà, perché lo sto inseguendo davvero ovunque! Purtroppo qui da me i libri escono sempre con un po' di ritardo, e quindi perché non tentare di vincerlo? ^^
    La graphic novel mi è piaciuta fin da subito: ho avuto modo di sfogliarla, e trovo che i disegni siano bellissimi :) in più sto per iniziare a leggere la serie, e quindi.. perché no? ^^

  • 16 settembre 2011 17:48
    nausicaa1987 says:

    partecipo molto ma molto volentieri solo per il libro "Il domani che verrà"!
    è nella mia lista desideri da un pò, la trama è proprio bella e invitante. Il fatto che i protagonisti siano ragazzi è una qualità in più e non vedo l'ora di leggerlo!!

  • 16 settembre 2011 17:54
    Mik_94 says:

    Partecipo soltato per Il domani che verrà; l'altro romanzo, che veramente è una graphic novel,preferisco lasciarlo a persone che potrebbero apprezzarlo,sinceramente io non sono un fan della Marr quindi suppongo non farebbe per me !

  • 16 settembre 2011 18:43
    Maria says:

    Partecipo per entrambi :) Sono sia una fan della Marr e della saga di Wicked Lovely che del genere "distopico"; non nascondo che ad ispirarmi sia soprattutto Il domani che verrà..ha un titolo e una copertina favolosi !! :)

  • 16 settembre 2011 19:19
    LadyCooman says:

    Partecipo Wicked Lovely mi ispira moto mi piacciono sia i disegni che la storia :)

  • 16 settembre 2011 20:29

    Partecipo super volentieri, insegu "Il domani che verrà" ovunque, ho grandissime aspettative!
    Ammetto che ho appena scoperto questo blog ma vi seguirò con curiosità, soprattutto se siete soliti pubblicare cose differenti dagli altri.
    Ciau, e a presto

  • 16 settembre 2011 22:32
    katia860 says:

    Ciao, io sarei interessata solo per "il domani che verrà". Lo vorrei perchè mi incuriosisce la trama e ne ho sentito parlare così bene... Incrocio le dita e spero di essere fortunata con questo libro.

  • 17 settembre 2011 13:27
    katiu says:

    E' la terza volta che provo a lasciare un commento .. speriamo sia la volta buona!
    In pratica ho sempre seguito il blog, di nascosto però :) Ora sbuco fuori e partecipo volentieri al giveaway: quando c'è da leggere non mi tiro indietro!

  • 17 settembre 2011 14:11
    Stefania says:

    Ciao! Partecipo anche io, da amante della lettura, più che volentieri per "Il domani che verrà". Non vedo l'ora di leggerlo prima che appaia sugli schermi la trasposizione cinematografica. Mi piace poi fare i paragoni: il fatto che so già che alla fine preferirò come sempre il libro.

  • 17 settembre 2011 16:33
    micia says:

    Ciao sono una nuova follower.
    Io sono interessata al libro "il domani che verrà"
    Non ho mai letto un libro ambientato in Australia nè di questo genere. Se c'è in uscita il film ciò significa che ha avuto molto successo.
    E' difficile immaginare la scena di una guerra mondiale, se non per quello che ci riporta la storia.

  • 17 settembre 2011 18:08
    Jeanclaude says:

    Ciaoooo! Sarei interessatissimo ad entrambi. A Il domani che verrà perché ormai sono un accanito di distopici a più non posso, e della G N della Marr perché io amo, e sottolineo, AMO la Marr con tutto me stesso e non posso non partecipare!
    M'incrocio e buona fortuna a tutti!

    J.

  • 17 settembre 2011 21:46
    Nikka26 says:

    Ciao! Partecipo per "il domani che verrà".
    La trama di questo libro mi incuriosisce molto. Di solito non leggo molto di questo genere, ma mi piacerebbe molto scoprire la personalità di questi otto ragazzi, come affronteranno il tutto. Spero davvero che non sia deludente come altri romanzi che avevano annunciato come l'evento dell'anno... beh staremo a vedere!
    Incrocio le dita!!!!

  • 19 settembre 2011 12:26
    tortorina89 says:

    *.* due libri bellissimi da quello che si dice in giro, quindi partecipo ad entrambi i give aways!
    "Il domani che verrà" mi attira tantissimo, la trama promette bene, e sono ansiosa anche di vedere il film tratto dal libro.
    Per quanto riguarda la graphic novel invece, sono curiosa di leggerla, perchè non ne ho mai letta una, inoltre ho da poco recuperato tutti i libri della Marr usciti finora, quindi...questo manca all'appello!! =)
    Grazie per l'opportunità!

  • 19 settembre 2011 14:41
    Slela says:

    No dico, avete 464 lettori e io ancora non vi conoscevo? Che vergogna, perdonatemi!
    Vado a spulciare il blog.
    Vorrei partecipare a entrambe le estrazioni, adoro ovviamente il romanzo ma anche gli "illustrati", che sto rincorrendo ovunque.
    Grazie!

  • 22 settembre 2011 09:13
    Nereia says:

    Ciao!
    Sarei interessata al Giveaway de Il domani che verrà. Il primo libro distopico che ho letto è di Margaret Atwood e mi sono subito innamorata del genere! E' vero che, sicuramente, non potranno nemmeno essere paragonati dato il genio della Atwood, ma non conosco questo autore quindi non posso ancora giudicare. Questo romanzo è stato "pompato" tantissimo, probabilmente per via del film di prossima uscita, spero che non sia una ciofeca, ci rimarrei malissimo! L'ho adocchiato da quando ne ho letto l'anteprima su internet, l'ho aspettato con ansia, se si rivela una porcheria potrei non prenderla bene :D
    Incrocio le dita!

  • 23 settembre 2011 18:55
    paprika says:

    ciao!!partecipo per "il domani che verrà"!
    da amante del distopico non posso perdere questa occasione!!ormai inseguo questo libro ovunque e sono troppo curiosa di leggerlo!
    incrocio le dita XD

  • 26 settembre 2011 15:42

    Io partecipo al GA de "Il domani che verrà"! E' un libro che mi ispira moltissimo per varie ragioni: la trama accattivante, il fatto che si discosti dai soliti YA e (cosa importante) che all'estero è già un sucesso conclamato. Leggendo le varie recensioni fin'ora pubblicate ho anche visto che sta avendo dei giudizi piuttosto positivi dalla critica italiana... quindi sono sempre più convinta di volerlo leggere! Grazie per l'opportunità, incrocio le dita^^

  • 29 settembre 2011 17:38
    francy says:

    Ciao!Io partecipo al giveaway de Il Domani che Verrà. Mi piacerebbe leggere questo romanzo, un po per quello che si sente in giro sul suo conto, e un po perchè vorrei leggere il libro prima di vedere il film che uscirà prossimamente. So che è una saga piuttosto lunga, ma se è meraviglioso come dicono, allora non vedo l' ora di averlo tra le mani.

  • 30 settembre 2011 22:04

    Partecipo per entrambi :)Vivendo tra sogno e realtà, partecipo per il primo perché mi incoraggia a combattere a andare avanti anche quando la situazione è tragica .. partecipo per il secondo perché fa sempre bene perdersi nell'irreale e staccare un po' la spina !

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates