30 novembre 2009

Anobii - Il tarlo della lettura, finalmente in libreria

E' uscito finalmente, giorno 26 Novembre, aNobii - Il tarlo della lettura, il metalibro che raccoglie le cinque recensioni più votate ai cento libri più popolari, più altre cento 'bonus track' su libri meno conosciuti. Seicento recensioni, trecentotrentatrè recensori, duecento libri: questi i numeri, queste le premesse. A cura di Barbara Sgarzi, con prefazione di Luca Sofri e disegni di Chiara Rapaccini.
Il titolo del libro fa riferimento, naturalmente, all'Anobium Punctatum, il tarlo della carta, e un simpatico gioco di parole ci riporta a quel che è effettivamente il contenuto del libro: perché i tarli siamo noi. Noi che 'divoriamo' letteralmente i libri, noi che li amiamo visceralmente e ne consigliamo la lettura al mondo intero, e sempre noi che, dopo aver sentito i cori di Osanna!, li leggiamo e poi li demoliamo pezzo per pezzo cercando di impedire che altri poveri sventurati compiano il nostro stesso errore. Condannati senza appello, innalzati al pantheon delle Divinità Libresche o rigettati nel mare dell'anonimato, finalmente sono disponibili su supporto cartaceo recensioni veramente senza peli sulla lingua.
Le recensioni sono classificate in base alla loro forma e al loro contenuto: Senza pietà, perché a volte certi libri sono proprio indifendibili; Il diritto di non finire, perché Pennac è maestro e ci insegna che la lettura è una gioia, non un'imposizione; Dove l'ho letto, sicché non importa solo il 'cosa', ma anche il 'come'; Semplicemente mi è piaciuto, perché quando ti piace ti piace, insomma; ma anche Questo film l’ho già letto, Passaparola, Anche no, Divorati, Letto e riletto, Massimi sistemi.
Ciascuna recensione è seguita da una piccola playlist tratta dai libri preferiti nella libreria dell'autore (non mi scollerò mai più di dosso quel Via col vento in prima posizione), e, in alcuni casi, da un asterisco che imita un link ipertestuale, e rimanda alla recensione di uno di questi, tra i meno conosciuti.
Dulcis in fundo (letteralmente), il libro si chiude con quattro piccole sezioni che raccolgono delle 'perle' tratte dalle recensioni presenti: gli Ipse Dixit, Il dono della sintesi, Il sapore dei libri e Diamo i numeri. Da Siddharta a L'autunno del patriarca, passando per Calvino, la Rowling, Stephenie Meyer, Benni, Pennac, Faletti, Dan Brown, Orwell, insomma, per tutti quei libri che, sottovalutati o sopravvalutati, classici o supreme manifestazioni del trash, hanno sicuramente qualcosa in comune: sono chiacchierati.

Il libro ha già fatto parlare di sé su aNobii. C'è chi attende con trepidazione di averlo tra le mani, chi promette autografi agli amici godendosi le sue due paginette di gloria, chi si chiede quanto del ricavato andrà effettivamente ad Emergency, chi rosica un pochino, chi critica i criteri di scelta o chi, semplicemente, è contrario all'operazione. Io spero semplicemente che non resti nella cerchia dei lettori anobiiani (che lo compreranno, se non l'hanno già fatto, anche e soprattutto per poter leggere il proprio nome o quello dei conoscenti tra le pagine), ma che circoli anche tra chi è appassionato di lettura, perché tutti possano sapere che c'è chi parla sul serio senza peli sulla lingua e, perché no, perché possa fornire qualche spunto di lettura.

Una cosa è certa: l'ho posizionato nel posto d'onore della libreria, per poter dire a parenti e amici in visita che, almeno in qualche paginetta, per una volta sulla carta ci sono stata anch'io.
Cosa che, purtroppo, non potrò dire della presentazione, che si terrà il 3 dicembre alle ore 18:30 presso la Biblioteca Sormani (Sala del Grechetto) di Via Francesco Sforza 7 a Milano.



aNobii - Il tarlo della lettura
AAVV - Curato da Barbara Sgarzi
2009, 463 pagine, rilegato.
18,00 € - Rizzoli

2 Commenti a “Anobii - Il tarlo della lettura, finalmente in libreria”

  • 1 dicembre 2009 20:35

    Pare interessante questa iniziativa.

  • 11 dicembre 2009 11:24
    Yuko86 says:

    Io l'ho ordinato su Ibs, dovrebbe arrivarmi oggi, non vedo l'ora!

Posta un commento

 

La Stamberga dei Lettori Copyright © 2011 | Template design by O Pregador | Powered by Blogger Templates